BESTATTUNGEN Nisio GmbH BESTATTUNGEN Nisio GmbH BESTATTUNGEN Nisio GmbH

Modi di sepoltura

La cremazione
A volte si usa l'espressione incenerimento invece di cremazione. Il termine "cremare" viene dal latino e significa bruciare.
Il luogo della cremazione non è obbligatorio il luogo della sepoltura. Ogni cantone stabilisce il momento a partire dal quale si può procedere alla cremazione. Nella maggior parte dei cantoni il riposo mortuario è di 48 ore, nel Ticino di 24 ore.
Stimolatori cardiaci sono da rimuovere prima della cremazione. La famiglia può incaricarne il medico o l'impresario di pompe funebri.
Dopo la cremazione le ceneri sono raccolte in un'urna. Il contenuto dell'urna è soprattutto composto di particelle di ossa bruciate. Certi crematori le riducono in granuli prima di riempirne l'urna.
Un'urna sepmlice di legno, terracotta o rame è spesso compresa nel prezzo della cremazione Su richiesta l'impresario di onoranze funebri può offrire urne decorative in diversi materiali.
La famiglia del defunto può ritirare l'urna al crematorio per conservarla in un luogo privato o disporne in un altro modo dignitoso.
La deposizione dell urna in un cimitero si svolge secondo il regolamento cimiteriale di spoltura del luogo. La durata della concessione per un'urna sepolta è in genere di 20-25 anni.
L'esumazione di un'urna sepolta in un cimitero è soggetta a un’autorizzazione comunale.

L'inumazione
Il defunto riposa in un feretro (bara di legno senza cassa interna ermetica di zinco) e viene sepolto al cimitero in una tomba. La durata della concessione, soggetta ai regolamenti cantonali, è in media di 25 anni. Una tomba già esistente può ulteriormente accogliere delle urne, senza però che ciò prolunghi la durata regolamentare della concessione.
L'esumazione di un feretro sepolto in un cimitero è soggetta a un’autorizzazione comunale.
Gli impresari di onoranze funebri dell'ASSF conoscono le numerose prescrizioni contenute nei regolamenti cimiteriali locali.

La tumulazione
La tumulazione è un tipo di sepoltura che viene praticata nel Ticino, nella Svizzera romanda e in certi conventi. Il defunto riposa in un feretro (bara di legno con cassa interna ermetica di zinco), sepolto in un loculo, una cripta o altra opera muraria.
L'esumazione di un feretro tumulato in un cimitero è soggetta a un’autorizzazione comunale.

Cerimonia nella natura
La dispersione delle ceneri nella natura non è vietata dalla legge svizzera e non sono poche le famiglie che praticano simili cerimonie. Con l'emergere di nuove spiritualità, negli ultimi anni i riti funerari si sono infatti diversificati.

Per ulteriori informazioni siamo a vostra completa disposizione.